E correndo l’incontrai lungo le scale

Pubblicato il 31 dicembre 2014 da antonella landi

Sottopasso della stazione. Io sgambetto verso il Duomo, loro falcano verso Santa Maria Novella.
“Profe!”
“Ragazzi! Che bello vedervi!”
“Dove va?!”
“Vado a pranzo con un amico. E voi?”
“Noi in copisteria a stampare il materiale della tesina su Saba per i Colloqui fiorentini.”

Secondo me m’hanno preso per il culo per darmi un contentino.

Comments are closed.