Ci vediamo

Pubblicato il 16 dicembre 2015 da antonella landi

“Arrivederci ragazzi.”
“Arrivederci professoressa, ci vediamo domani.”
“No, domani non ci vediamo: ho il giorno libero.”
“Ah, già! Allora ci vediamo venerdì.”
“No, non ci vediamo neanche venerdì: porto l’altra classe a teatro a vedere Flashdance in lingua originale con la collega d’Inglese.”

Brutta bestia, l’invidia.

Comments are closed.