I giovedì al sole

Pubblicato il 30 marzo 2017 da antonella landi

Per la prima volta da quando insegno, quest’anno ho dato alcune regole ai giorni della mia settimana. Tipo, il sabato e la domenica cascasse il mondo non si corregge neanche un compito. E il giovedì -giorno libero- si fa qualcosa di bello che non abbia niente a che vedere col lavoro.
Da quando la primavera è giunta in tutto il suo tepore, il giovedì -a meno che non sopraggiunga un altro impegno extrascolastico- si va in campagna. A fare cosa? Niente nella maniera più assoluta. Senza libri da sfogliare, senza quadernini su cui scrivere pensieri, senza cellulare con cui spippolare o scattare foto. Si va solo per farsi baciare. Dal sole.

Comments are closed.