Parolone

Pubblicato il 17 maggio 2017 da antonella landi

Da quando ha imparato che ci cale significa ci importa, ha deciso che questo verbo andrà a sommarsi alle altre parole che lui reputa altisonanti e perciò preziose, da usare in occasioni speciali.
“E quali sarebbero codeste parole?”
“Eh, profe, parolone.”
“Tipo?”

Si scopre così che per il Cece in concomitanza, pathos e utopia sono parolone con cui darsi arie da erudito.

Comments are closed.