Ordine e disciplina

Pubblicato il 18 dicembre 2009 da admin

Io detesto far supplenza in classi non mie e questo si sa. Però a volte tocca: accettare, ingoiare, firmare e andare.

“Buongiorno!”

“Buongiorno…”

“Scusate, in questa classe non si usa alzarsi in piedi quando entra l’insegnante?”

“Veramente… no”

“Male”

“…”

“Parecchio male”

“…”

“Oserei dire malissimo”

“…”

“Propongo di rifare la scenetta e ricominciare tutto da capo, con il mio buongiorno e la vostra alzata generale: ci state?”.

“?!”

Torno alla porta, esco dalla classe, chiudo.

Riapro, entro, smaglio un sorriso sfacciato.

“Buongiorno!”

(tutti in piedi, sorridendo –un po’ increduli- anch’essi) “Buongiorno!”

I ragazzi di oggi non hanno educazione quando gli adulti si scordano di insegnargliela.

Ma questo è solo il mio pensiero.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>