Il primo lustro

Pubblicato il 28 febbraio 2010 da admin

Sono già passati cinque anni dal giorno in cui la morte ci strappò via Mario Luzi.

Firenze lo ricordava oggi sotto l’Arco di San Pierino.

Io lo ricordo con le sue stesse parole.

Ai vecchi

tutto è troppo.

Una lacrima nella fenditura

della roccia può vincere

la sete quando è così scarsa. Fine

e vigilia della fine chiedono

poco, parlano basso.

Ma noi, nel pieno dell’età,

nella fornace dei tempi, noi? Pensaci.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>