A cose fatte

Pubblicato il 20 gennaio 2011 da admin

Ho saltato la cena per la tensione.
Ho tirato l’umido per arrivare in piazza Santissima Annunziata.
Ho sudato per l’emozione di vedermi davanti tanta gente.
Mi è venuto il mal di testa per la stanchezza di una mattinata trascorsa nelle classi, un pomeriggio impegnato negli scrutini e una serata dedicata a un incontro pubblico.
Ma, accolta con imprevista disponibilità e inattesa generosità, sono stata molto bene.

E al tavolone neanche un ciuffo di sedano si è materializzato.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>