Il rinnegato

Pubblicato il 27 maggio 2011 da admin

Nella scuola dove insegno non c’è una classe che non accolga una percentuale molto alta di studenti stranieri. Filippini, arabi, egiziani, rumeni, peruviani, polacchi. E poi quella valanga di cinesi. Tanto che a volte mi chiedo se sono a scuola o se mi sono persa dentro un mercatino multietnico. In una classe che mi sta particolarmente a cuore (la stessa con cui un paio di giorni fa ho fatto quella litigata da innamorata) emerge vistosa quella che io chiamo la compagine albanese, un quartetto (tre maschi e una femmina) proveniente dall’Albania, tutti belli, tutti fascinosi e tutti molto buffi.

“Profe -dice stamani uno di loro- da ieri sono italiano anch’io.”
“In che senso?”
“La mia famiglia ha chiesto e ottenuto la cittadinanza. Non sono più albanese: ora sono italiano come lei.”
“Davvero? Ma senti che storia! E come ti senti?”
“Benissimo. Solo… detto tra noi… tutti questi albanesi di merda in classe mi danno un po’ fastidio.”

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>