I cento giorni

Pubblicato il 17 marzo 2009 da admin

Mancano cento giorni esatti all’inizio degli esami di maturità.

Come ogni anno da una quindicina d’anni a questa parte, le classi quinte stamattina non sono a scuola. Sono a cento chilometri da qui: al mare. A buttare il sale in acqua, a scrivere sul bagnasciuga il voto con cui sognano di diplomarsi e ad aspettare che poi l’onda lo cancelli.

Aule vuote, tacite e pulite. Alunni delle classi inferiori che si rodono d’invidia e ammirazione. Docenti che passeggiano lungo i corridoi ponendosi con una certa insistenza alcune domande di natura squisitamente esistenziale.

Dove cazzo erano questi rituali favolosi ai nostri tempi, per esempio.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>