Cercasi logo disperatamente

Pubblicato il 23 febbraio 2013 da admin

In sala professori le colleghe mi osservano sferruzzare come una posseduta dal dèmone della calza. Una mi contempla, una mi dà di pazza, una mi prenota una stola, una un collo a otto, una una sciarpa lunga fino ai piedi.
Una è andata oltre.
Mi ha tassativamente ordinato di pensare a un logo con cui realizzare un’etichetta da cucire alla base dei miei manufatti, in modo da renderli personalizzati, unici e pubblicizzati.
Le proposte finora partorite tra un cambio d’ora e l’altro vanno da “le-sciarpe-della-profe”, “made-in-profe”, “nonsololibri”, “penna-e-ferri”, fino a “Mimmo-e-le-sue-sciarpe”, “coda-e-gomitoli”, “ferri-e-vibrisse”.

A casa fanno tutti ostruzionismo.
Perfino il gatto pare opporsi.

Comments are closed.