In vacanza

Pubblicato il 23 marzo 2013 da admin

Da quando esiste l’autonomia (che dio ce la mantenga), ogni scuola organizza come vuole i giorni di vacanza che le spettano per diritto.
Chi sceglie di fare un ponte qua, una festa là, di attaccare un giorno a un fine settimana, di chiudere i battenti per le elezioni.
E poi c’è chi è sempre andato a scuola e ora, come un formicaio di formiche furbe, si ritrova dieci giorni di vacanze pasquali tutti insieme, da oggi a mercoledì 3 aprile.

Che soddisfazione.

Comments are closed.