Saluto estremo

Pubblicato il 14 aprile 2009 da admin

Siccome non mi sento bene.

Siccome sono stata dalla dottoressa.

Siccome le ho detto domani ho scuola devo guarire immediatamente mi dia una roba forte.

Siccome lei mi ha prescritto una bomba di nome Prixar sottotitolo levofloxacina.

Siccome, per essere curiosa, ho letto il fogliettino interno.

Siccome quello dice nei pazienti che assumono chinoloni inclusa la levofloxacina sono state segnalate reazioni psicotiche che possono progredire a pensieri suicidi e comportamenti autolesivi.

Siccome prevedo un mondo difficile, vita intensa, felicità a momenti e futuro incerto.

Ecco, desidererei approfittare di questo spazio per rivolgere ai miei alunni un saluto estremo e, nel caso in cui il fato prescriva a noi illacrimata sepoltura, dichiarare in questa sede l’affetto imperituro che, in sì pochi ma intensi mesi, legommi a loro.

Leave a Reply

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>