Ricorrenze

Pubblicato il 5 maggio 2014 da antonella landi

“Beh?”
“Beh cosa?!”
“Dico, beh, non avete niente da dirmi, oggi?”
“Cosa dovremmo dirle?!”
“Non è forse questo un giorno particolare? Non dovreste forse ricordare qualcosa di storicamente importante, oggi? Insomma! E’ o non è il 5 maggio? Vergogna!”
“Vergogna di che? Guardi che noi si sta aspettando che siano le 17:49. E’ lei che è in anticipo con la ricorrenza.”

E con questo m’hanno zittita.

Comments are closed.