Quella lonza leggera

Pubblicato il 24 ottobre 2016 da antonella landi

In seconda trasformò i Promessi sposi in un fumetto lungo un anno, disegnando strisce in diretta a capo basso mentre io spiegavo e leggevo, leggevo e spiegavo. Sotto la sua penna padre Cristoforo divenne un supereroe mascherato alla guida di un’automobile truccata e futurista con la quale correva a razzo sfondando il muro del suono da Pescarenico al paesino di Renzo e Lucia per vendicare i vilipesi e fustigare gli oppressori.
Quest’anno fa la terza. E ha scoperto la Divina Commedia.
La lonza leggera e presta molto è diventata una miciona tutta forme che tenta Dante al risalir dell’erta.
Sarà un nuovo grande anno.

Comments are closed.